Perché guardare Westworld?

Seguimi su:
FacebookTwitter

Ho appena finito di vedere la settima puntata di questa seconda stagione, e che dire? A me davvero dispiace per tutti quelli che non guardano questa serie. Dispiace perché si perdono una tale creatività di contenuti che qualsiasi confronto con altre serie sarebbe semplicemente ridicolo. Qui vedo una straordinaria voglia di spingersi al di là della mente, sfruttare ogni singola idea e spremerla fino a diventarne pazzi, quella voglia di coinvolgere il pubblico fino al più piccolo particolare, per poi strappargli tutto quello che aveva compreso ed acquisito fino a quel momento, stravolgerlo e plasmarlo a proprio piacimento. Noi spettatori ci facciamo trattare da burattini da questo show perché semplicemente non possiamo far altro che stare a guardare la sua magnificenza man mano che si crea, nella totale accettazione che mai riusciremo a capire i meccanismi tramite cui questo show si amplia. Tutto questo per dire che guardare Westworld è come essere sottoposti ad un test mentale. È un’esperienza unica che ti permette di sforzare ed allenare la mente fino al limite più contorto ed estremo. Un’esperienza che non si esaurisce col tempo, anzi, si rinforza sempre di più andando avanti con le puntate.Insomma, con questa seconda stagione io grido ancora di più al capolavoro.

Non perdetevi un tale gioiellino, ve lo dico col cuore in mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *